DIY · patterns · tutorials

Borsa per mamma e bambina

2

Il modello di questa borsa è adatto sia per le mamme che per le bimbe basta ovviamente modificarne le misure. La borsa è liberamente ispirata a questo sito.  Avrei voluto comprarla ma i tempi sono un po’ lunghi, quindi perché non trovare da sola un’alternativa?

IMG_2299

Il tessuto tinta unita è molto robusto come usato per le tende da esterno mentre quello fantasia è un normale cotone americano.

Il tutorial vi aiuterà nella realizzazione che troverete semplice e veloce.
Di seguito ho riportato le misure per la borsa da donna che da bambina.

DONNA

1 pannello in cotone pesante 36cm x 65cm
2 rettangoli in tessuto fantasia 36cm x 12cm
2 strisce in cotone pesante per i manici 5cm x 40cm
2 strisce in cotone fantasia per i manici  5cm x 40cm
1 pannelli in cotone per fodera 36cm x 65cm

BAMBINA

1 pannello in cotone pesante 27cm x 40cm
2 rettangoli in tessuto fantasia 27cm x 8cm
2 strisce in cotone pesante i manici 5cm x 35cm
2 strisce in cotone fantasia i manici 5cm x 35cm
1 pannelli in cotone per fodera 27cm x 40cm

Piegate di 1cm il lato più lungo del tessuto fantasia che verrà applicato sul top della borsa, se potete stiratelo in modo da tenere meglio la piega.

Appoggiate la striscia  sul rettangolo in tinta unita dritto su diritto come nella foto, in modo che una volta cucito lungo la linea evidenziata in nero potrete ripiegare la stoffa tale da far combaciare  A con A e B con B.

Piegate quindi Il tessuto fantasia e cucite in modo da fermare il tessuto.

Fate lo stesso con l’altra striscia in modo d’arrivare a questo risultato.

Piegate a metà il rettangolo grande lungo il lato più lungo e cucite lateralmente.

A questo punto con la borsa rigirata al rovescio schiacciate bene gli angoli e cuciteli a circa 3mm. Una volta cucito tagliate la punta. Fate lo stesso con la fodera.

Ora i manici!

Sovrapponete dritto su dritto la striscia fantasia con quella a tinta unita e cucite lungo uno dei due lati a circa 1cm. Rigirate al dritto e cucite a 2mm dal bordo.

Piegate di 1cm in dentro l’altro lato ancor scucito, appuntate con degli spilli e cucite sembra a circa 2mm.

 

A 5 cm dalla cucitura laterale appuntare e poi cucire i manici alla borsa.

Ora inserite la fodera mettendo i tessuti dritto su dritto. Cucite lungo il bordo lasciando scuciti circa 7cm che vi permetteranno di rigirare la borsa.
Rigirate la borsa schiacciate bene i lati e cucite lungo tutto il bordo.

Per chi ancora non è andato in vacanza, come me, questa borsa è per voi!

bambini · cucito · tutorials

Come cucire un orsetto lavatore nella tasca di un vestito

Un piccolo amico nascosto nella tasca

Andare a passeggio con un cucciolo nel taschino con cui condividere risate, scherzi o paure è il sogno di ogni bambino. Se nella realtà questo non è possibile perché non renderlo tale in un semplice vestito. Un dolce orsetto lavatore nascosto nella tasca che osserva il mondo insieme al tuo bambino o bambina.

racoon appliqué

Vi spiego come procedere in pochi passi!

tutorial racoon pocket

Se volete ricevere il pdf con il template dell’orsetto lavatore e della tasca scrivimi o lascia un messaggio.

cucito · DIY · tutorials

Come cucire un astuccio arrotolato super facile

 pencil roll case

 Lo so la scuola è cominciata già da qualche settimana ma questo astuccio arrotolato è più per noi mamme che non per i nostri figli. Un astuccio arrotolato dove mettere oggetti essenziali come una penna, una matita, una gomma e un temperino.

Se quando vedete un astuccio arrotolato pieno di belle matite colorate vi emozionate un po’ e pensate che da bambine vi sarebbe piaciuto averne uno questo è certo un buon compromesso.

Questo è un lavoro di cucito veloce e semplice che consiglio anche alle meno esperte.

Per cominciare avrete i due pezzi di tessuto  tagliati entrambi in un rettangolo della misura di 20×22 cm. Due pezzi di elastico alto 5 mm di misura 13 cm. Un piccolo pezzo di elastico tubolare, non più di 5 cm. Un bottone.

Tracciate con la matita due righe lunghe 9 cm come evidenziate nella foto di sopra che vi aiuteranno a cucire dritto l’elastico sull’astuccio arrotolato.

 Inserite l’elastico dal lato destro dell’astuccio fermandolo con degli spilli prima di cucirlo.

I punti di cucitura dovranno essere effettuati alle distanze riportate nella foto (3cm, 1cm, 1cm, 3 cm). Lasciate l’elastico morbido, aggiungendo circa 3 mm alla misura di cucitura questo vi permetterà di inserire i vari accessori con facilità.

Dopo aver effettuato le 4 cuciture evidenziate in nero ripiegate l’elastico in dentro ed effettuate la cucitura evidenziata in rosso. Fate lo stesso con l’elastico inferiore.
Applicate l’elastico tubolare a metà del lato sinistro fermandolo con qualche punto.

Poggiate il rettangolo fantasia su quello a tinta unita, dove avete applicato l’elastico, e cucite al rovescio lungo tutto il perimetro a 1 cm dal bordo. Lasciate aperto circa 4 cm che vi permetteranno di mettere al dritto l’astuccio. Tagliate gli angoli prima di mettere al dritto.

Mettete al dritto l’astuccio e cucite ad 1 mm di distanza dal bordo.
Inserite i vostri accessori e arrotolate l’astuccio, in questo modo potrete capire dove poter applicare meglio il bottone.

 

Le misure che vi ho fornito per posizionare l’elastico possono essere modificate a seconda di quello che volete inserire.

Pronte per portare il vostro astuccio arrotolato sempre con voi?

DIY · giochi · tutorials

Come cucire un soft book fotografico

Mia figlia adora guardare le foto ma in pochi minuti o le strappa o se le mangia.
Guardando una rivista ho avuto l’idea di cucire per lei un soft book dove inserire le foto della nostra famiglia senza che lei le possa distruggere.
Il materiale necessario per un soft book da 6 pagine oltre ad ago, filo e forbici è questo qua!
Tessuti fantasia da utilizzare per le pagine del libro.

Ovatta sintetica che renderà le pagine del vostro libro soft.

Cartelline trasparenti da ritagliare per poter inserire le foto.

 

Per cominciare ritagliate il tessuto fantasia in 8 rettangoli della misura 25 cm x 19 cm.
Per la copertina tagliate invece 2 rettangoli più grandi, 50 cm X 19 cm.
Preparate la copertina a vostro piacimento, questa è stata la mia idea.
Dovrete effettuare 3 tagli per l’ovatta sintetica:
  • uno da 47,5 cm X 16,5 cm per la copertina
  • due da 46,5 cm X 16,5 cm per le pagine interne

 

Cucite tra di loro due a due i rettangoli fantasia ad 1 cm dal bordo sinistro. Alla fine avrete 4 strisce lunghe circa 48 cm X 19 cm.
Tagliate le cartelline di plastica in 5 rettangoli di misura 17 cm X 13 cm, queste vi serviranno per inserire le foto.
Ora la parte più “difficile”, attaccate i rettangoli sulla pagina destra del libro con il punto zig zag. Dovrete cucire lungo tutto il lato destro, il sinistro e la base, lasciando la parte superiore per poter inserire le foto.
Unite le strisce ottenute due a due mettendo dritto su dritto il tessuto. Cucite come evidenziato dalla linea nera nella foto che trovate di seguito.
Tagliate gli angoli prima di mettere il tessuto al dritto.
Inserite l’ovatta sintetica facendo attenzione che sia ben distribuita all’interno della striscia.
Chiudete la parte rimasta aperta con degli spilli e cucite lungo tutto il perimetro del rettangolo a pochi mm dal bordo.
Disponete le pagine una su l’altra facendo attenzione a porre la copertina esternamente ed effettuate due cuciture centrali.
Ora divertitevi ad inserite le vostre foto e sottoponetelo alla prova resistenza del vostro bambino o bambina. Incrociamo le dita!
 
 
 
 
bag · cucito · DIY · tutorials

Come cucire una borsa di stoffa in 5 mosse – cartamodello e tutorial

Quando sono stata ad Abilemente a marzo ho acquistato dei manici per realizzare delle borse, da tempo li cercavo ma su Roma non sono mai riuscita a trovare dei modelli semplici che mi piacessero. Avevo abbandonato i progetti sulle borse perché l’idea di fare anche i manici spesso mi scoraggiava ma con questi manici in similpelle mi sono messa all’opera.

Il tempo a disposizione è sempre poco quindi quale progetto migliore di una Tote bag! Ho sfoderato un vecchio tessuto e in 5 mosse ecco la mia Tote bag!
1. Taglia il tessuto
Come primo step bisogna tagliare tessuto: due pezzi per l’esterno e due per il tessuto della fodera interna.

2. Cuci il tessuto
Cucite la base e  i laterali del tessuto esterno mettendo dritto su dritto, come nella foto. Fate lo stesso lavoro con la fodera interna ricordandovi però in questo caso di lasciare scuciti alla base circa 10 cm che vi permetteranno di mettere al dritto il tessuto della borsa alla conclusione del lavoro.


Un volta effettuate le cuciture della base e dei laterali aprite gli angoli e cucite a 1,5 cm dal bordo, come nella foto.

3. Inserisci i manici
Metti il tessuto della borsa al dritto e posiziona i manici a 10 cm dalla cucitura laterale. Per fermare i manici durante la cucitura invece degli spilli utilizza dei ferma carta. Cuci a 3 cm dal bordo.

4. Unisci la fodera al davanti
Metti il tessuto esterno al dritto mentre il tessuto dell’interno al rovescio, poi inserisci la borsa nella fodera facendo coincidere le cuciture laterali. 

Cuci tutto intorno a 4 cm dal bordo.

5. Metti al dritto e chiudi la fodera
Metti il tessuto al dritto facendoli passare per la parte che hai lasciato aperta sulla base della fodera. Chiudi i 10 cm della fodera a mano o con la macchina.


Fatto!!! Mica male i manici già pronti! Ci ho messo così poco che forse ne cucio un’altra!


 

cucito · gonna · skirt · tutorials

Come mettere la lampo ad una gonna – Tutorial

Come vi trovate quando dovete cucire una cerniera lampo? Io non ho amato cucirle per tanto tempo poi ho trovato un sistema che funziona bene ed ora lo voglio condividere con voi.


Lo consiglio sulle lampo da applicare dietro la schiena mentre sul fianco è meglio una cerniera invisibile.

Ecco come fare …
Chiudete la cucitura posteriore fino a lasciare 16 cm che vi permetteranno di inserire la lampo. Completate la cucitura con un punto di circa 6mm.


Al rovescio aprite bene i due lati aiutandovi con un ferro da stiro.


Ponete la lampo al centro in modo che i dentini si trovino perfettamente sulla linea di cucitura. Fermate la lampo con degli spilli.


Mettete al dritto e imbastite, in mdo da non avere gli spilli sul tessuto durante la cucitura a macchina.


Imbastite e cominciate a cucire con la macchina prima il basso e poi i laterali andando sempre dal basso verso l’alto.


Applicata la cerniera potete scucire la cucitura centrale.


Aprite la lampo e controllate che sia ben fissata,


Che ne pensate? Non è facile? 

cucito · gonna · skirt · tutorials

Orlo rinforzato per gonna a ruota – Tutorial

Mentre stavo completando la mia gonna a ruota mi sono resa conto che il classico orlo ripiegato non avrebbe avuto una buona resa.

gonna a ruota

La gonna a ruota ha un bordo molto ricurvo e avrei inevitabilmente avuto dell’avanzo di stoffa. Ho pensato quindi di realizzare un orlo rinforzato, sicuramente una procedura più lunga ma più facile da gestire e con un risultato finale migliore.
L’orlo rinforzato da più peso alla base della gonna e una volta finita offre un bel movimento. 

Realizzare un orlo rinforzato è molto semplice avrete però bisogno di tanto sbieco e tanto filo, si perché come avete capito la gonna a ruota è molto dispendiosa.

Misurate la circonferenza della base, nel mio caso erano circa 4 metri, che vi servirà per capire di quanto sbieco avrete bisogno.

Aprite il bordo di uno dei lati dello sbieco e posizionatelo sul dritto alla base della gonna con uno spillo, come nella foto. 


Piegate l’inizio dello sbieco di circa 5 mm.

Ricordatevi che il dritto dello sbieco dovrà essere appoggiato sul dritto della gonna.

Appuntate lo sbieco con degli spilli su tutta la base della gonna.
Fate girare lo sbieco fino ad incontrare il punto di partenza.
Ora dovrete cucire lo sbieco alla gonna, lungo tutta la base, a 5 mm dal bordo.

Completata la cucitura piegate internamente lo sbieco, fermatelo con degli spilli e stirate per tenere meglio la piega.


Ora fermate lo sbieco alla gonna con una cucitura a 2 mm dal bordo dello sbieco stesso.


Come vi dicevo il lavoro può sembrare più lungo ma l’effetto finale è sicuramente